COVID-19, Sospese le visite mediche per l'accertamento dell'invalidità civile

Vota questo articolo
(0 Voti)

I chiarimenti in un documento dell'Inps dopo la proroga dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19.
Le attività medico legali saranno svolte in regime di lavoro agile.
Prosegue sino al 31 luglio 2020 la sospensione delle visite medico-legali di accertamento dell’invalidità civile, cecità civile, handicap e disabilità; sino alla medesima data, inoltre, le attività delle commissioni mediche dell'INPS continueranno ad essere svolte a distanza, in regime di lavoro agile.
Lo rende noto l'Inps nel messaggio numero 1831/2020.

Letto 615 volte

I nostri contatti

Patronato INPAL

Via Torino 95 - 00184 Roma RM

Telefono: +39 06 48907481

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Area Riservata