topunoHomePage INPALi ServizileSediNotizietreinpalareaRiservata


L'INPAL assiste e tutela i lavoratori autonomi e dipendenti, i pensionati, i giovani, gli immigrati e tutti i cittadini in materia di diritti sociali, previdenziali ed assistenziali.
Si occupa di promuovere e tutelare i diritti sociali per migliorare la qualità della vita delle persone.
Tale servizio, svolto dal patronato INPAL in favore dei lavoratori e dei cittadini, è gratuito per tutte le pratiche necessarie al conseguimento di prestazioni regolate dal finanziamento pubblico dei patronati ed è controllato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
E' l'istituto di patronato promosso dall'AIC - Associazione Italiana Coltivatori - riconosciuto con D.M. del 14 gennaio 1972. Ha la propria Direzione Generale a Roma e svolge la sua attività in tutto il territorio nazionale tramite i propri uffici centrali e periferici.


La nuova Brochure INPAL
Disponibile la nuova brochure per garantire una maggiore efficacia di intervento del Patronato nelle varie regioni italiane. Prodotta su base regionale contiene l’elenco delle principali prestazioni disponibili presso ogni sede territoriale Inpal



Organi

PRESIDENTE NAZIONALE
 Giuseppino Santoianni

VICE PRESIDENTE NAZIONALE
 Francesco Borrega

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
 Francesco Caretta
 Giuseppe Evangelista
 Doriano Annibale
 
COMITATO ESECUTIVO
COLLEGIO DEI SINDACI

INPAL Direzione Nazionale
  Via Torino, 95 - 00184 ROMA
  Tel: 0648907481 - Fax: 0648986661
  e-mail: direzione@patronatoinpal.it

 09/03/2015
INPS Messaggio 1689 del 6 marzo 2015
Presentazione domanda di accesso al beneficio di cui all’art.1, comma 119, L.190/2014.
Con messaggio n. 1144 del 13/2/2015 sono state illustrate le modalità di presentazione, da parte delle aziende agricole, della domanda di accesso al beneficio di cui all’art.1, comma 119, L. 190/2014, e le modalità di compilazione della dichiarazione di manodopera occupata DMAG per la fruizione del citato beneficio.
approfondimenti
 03/03/2015
INAIL Circolare n.32/2015 : Sentenza Corte Costituzionale 12 febbraio 2010 n,46
Esposizione a rischio patogeno protratto anche oltre il quindicennio dalla data della denuncia. Aggravamento verificatosi dopo il quindicennio dalla denuncia a seguito di tecnopatia riconosciuta senza postumi indennizzabili in rendita. Sul sito istituzionale dell'Istituto; www.inail.it   -COLLEGAMENTI RAPIDI-  -atti Inail-  -Note e Provvedimenti-  -Circolari-  è stata pubblicata la circolare in oggetto della quale vi preghiamo prendere attenta...
leggi
 17/02/2015
INPS: Messaggio n.1198 del 17 febbraio 2015
Riceviamo attraverso la direzione centrale organizzazione il Messaggio INPS 1198 avente come oggetto:
D.M. 10 ottobre 2008, n. 193 - Art.3 - Regolamento per il finanziamento degli Istituti di patronato. Chiarimenti in ordine alle modalità di statisticazione degli interventi di patrocinio relativi a prestazioni di invalidità civile, definiti a seguito di domanda giudiziale.
approfondimenti
 16/01/2015
INAIL: Rilascio "Sportello virtuale Lavoratori"
TELEMATIZZAZIONE SERVIZI INAIL : Nell'ambito del processo di telematizzazione avviato in quest'ultimo decennio dall'Istituto e nel rispetto di quanto definito nel DPCM del 22 luglio 2011, molte sono state le iniziative rivolte all'utenza " Aziende - Grandi Utenti"grazie anche a fattori abilitanti tecnologici e normativi che si sono succeduti.  
approfondimenti
 05/01/2015
INPS Messaggio n.28 del 2 gennaio 2015
OGGETTO:Dichiarazione ISEE ai fini della domanda di ammissione al beneficio relativo alla corresponsione di voucher per l'acquisto di servizi di baby-sitting, ovvero di un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l'infanzia o dei servizi privati accreditati in alternativa al congedo parentale (art. 4, comma 24, lett. b) legge 28 giugno 2012, n. 92) Presente 1 Allegato